chingdelrap

We Pancio – E ke dè

Pancio nasce a Betlemme da papà Flow e mamma Metrica.
La leggenda narra che appena nato disso l’ostetrica per averlo attaccato alla tetta e non all’Amaro del capo.
A 3 anni fece la sua prima battaglia di freestyle nella piana di Gioia Tauro ovviamente stravinse con 55 quartine uguali, strepitoso: da li tutti lo chiamarono il Ching.
Tupac ha detto di lui se avessi avuto 1/5 del suo Flow sarei stato il rapper più forte di sempre, non sarà così, non si incorreranno mai.

A 7 anni gli apparve in sogno Roberto Carlino, la leggenda racconta che il vate gli disse “Questo non deve morire”: il Ching entrò nell’edilizia, un fenomeno, tra le opere faraoniche ricordiamo le Torri gemelle, la Piramide di Keope, e ultima ma non importante,la torre Eiffel che prende il nome proprio dal suo cane.

A 20 Pancio e già famoso in tutto il mondo, la leggenda racconata che un giorno, davanti al mare di Tropea 2 pescatori lo videro camminare verso lo stretto è fu proprio lo che gli venne l’idea di costruire il ponte per aiutare gli umani.
Con la caduta del governo Berlusconi il progetto saltò e Pancio preso dallo sconforto si butto sulla musica.
Nacque così “Nà jurnata e merda”, successo planetario.
Il resto e storia attuale…

 

“Contamu pure su te!”

 

Biografia

Andrea Panciroli in arte ” Il Pancio” è nato il 23/10/1985 è un comico 2.0 , cantante, monologhista e autore.
Inizia a fare video sul Web a Giugno del 2014 e in pochi mesi raggiunge milioni di persone.
I suoi primi video sono parodie di celebri canzoni e le differenze Nord e Sud, ma è a dicembre che con il format “Analizzando Video Virali” che Andrea arriva al grande pubblico del Web superando in soli 6 mesi oltre 500.000 iscritti.